giovedì, dicembre 20, 2012

Pensieri in versi del mese – dicembre 2012

                       verità  e  falsità

quel modo vorace
di addentare desideri
di sentirsi
comunque padroni,
senza ritegno alcuno
abusare
introitare
nell’ insanabile ingordigia
   –
grassi pipistrelli,
arroganti e truffatori,
succhiano linfa
senza sosta
nella frenesia orgiastica
di sfrenato potere
   –
la falsità,
celata ad arte,
regola di vita
per troppi
   –
cosa rimane ?
cosa cercare ?
una sola parola :
rivoluzione
   –
un libro di poesie,
la carezza di un pennello,
le mani sulla creta,
le dita a intessere corde e tasti,
dimenticando la televisione,
il seme di un pomodoro
in un terrazzo condominiale,
aria viva come scelta,
antichi acquedotti da adottare,
l’educazione fonte di civiltà vera
   –
chiaccheraticcio di tacchini
odore di caldarroste bruciate
brina a soffocare fili d’erba
nebbia a invadere spazi,
il ben essere
è ricerca,
ricerca della bellezza
   –
vi sia una stella
tra lago e gusto di montagna
grande,
grande
come sentirsi veri
   –
onestà, lealtà, verità,
generosità, positività, solidarietà,
oltre le parole
   –
che le Festività siano liete
che il Nuovo Anno,
intriso d’amore,
sia pieno
del nostro essere migliori,
incontro gli altri

Tags